Stand-by

Oggi non ho pensieri. O almeno è ciò che credo. Tanto è vero che stavo gettando la spugna lasciando vuoto il mio blog alla data 15 Luglio. Mi impaurisco all’idea di non avere materiale da tradurre in scritto ma forse proprio in questo momento, in questo esatto momento in cui scrivo, produco materiale. Insomma, non so come spiegarlo ma una mente pensante a pieno regime si accorge quando c’è un vuoto nella produzione. E subito se ne chiede il motivo: come vedete ho trovato il mio argomento di oggi. Mi chiedo dunque cosa, seppur raramente, mi porta a sentire la mia mente sgombra, quasi si volesse forzatamente rilassare. Si perché non penso, anzi, sono certo di non stare attraversando un periodo di “leggerezza” tale da rendermi superficiale.. Non sono mai contento; ora che potrei godermi questo attimo di “stand-by” faccio di tutto per rendere le cose più difficili. Bene allora, cari lettori, intitolerò questo post “Stand-by”, pausa. Ma veramente ci avete creduto? Ma sono così bravo nel mentire? Anche oggi ho pensato, state tranquilli, e vedrete che continuerò a produrre tanto materiale da legittimarvi a chiedere risarcimenti per il danno biologico da stress da lettura. Scrivere è qualcosa di istintivo, spesso nasce da un bisogno per cui a volte viene anche normale “buttare giù” tre cavolate messe in croce magari in modo sgrammaticato. Se sono qui è perché avevo realmente bisogno di farlo. Mi piace, anzi è la mia intenzione, fornire qualche spunto per una discussione costruttiva. Non importa, stasera mi sento meno alieno. Non me ne dovrei preoccupare, ma non ci riesco.
Annunci

One comment

  1. “Se sono qui è perché avevo realmente bisogno di farlo”

    Questa è la frase che avrei dato al titolo di questo post.
    Spesso si sente la necessità di esserci senza aver bisogno di raccontare chissà che, ma solo per il piacere di aver aperto quel “diario” che è li pronto in ogni istante per raccogliere le nostre confessioni, importanti o meno.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...