Caduta di stile

Ho dei ciclici cali di autostima e non è difficile coglierne i sintomi: di solito, comincio ad avere dubbi sulla mia capacità di stare in certi contesti. Se gli ambienti incriminati sono essenzialmente i social, vuol dire che non sto messo bene. Ad esempio mi pongo la domanda: “Come fanno certe persone ad essere sempre apprezzate sulla piazza?” “Bisogna scegliere delle tattiche precise per farsi voler bene?” Io sto antipatico. Credo di esserlo perché uso toni fermi, provo a buttare nel calderone l’ironia. A volte faccio il cinico. Premesso che tutto ha un valore relativo con riferimento ad un luogo artificiale, credo che la questione sia comunque importante. E’ conveniente essere se stessi in un contesto dove ti si chiede di adeguarti ad un basso profilo? Se si sceglie di farlo non bisogna lamentarsi della scarsa attenzione che ci viene riversata; in fondo stiamo parlando di un gran casino dove regna sovrana la contraddizione. Forse vorrei essere apprezzato di più ma in questo caso il mio problema è un altro: sto sbagliando a cercare conferme in un luogo dove al massimo puoi capire quanto sei fesso. Non di certo intelligente. E’ solo una caduta di stile. Passerà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...