Si ricomincia!

Innanzitutto buon anno a tutti! Qualche giorno fa mi sono recato dalla dottoressa di famiglia e le ho illustrato la mia complessa sintomatologia. A cominciare dai disturbi del sonno, la tachicardia, l’ansia diffusa. Abbiamo in breve ricostruito la situazione individuandone la causa (il lavoro ed il sistema di vita che ha generato) e la cura (ovviamente ansiolitici). Io devo sempre toccare il fondo per rendermi conto delle cose e della loro reale importanza; non è poi grave a patto di capire di non perdersi di vista in nome di qualcosa il cui valore è assolutamente irrisorio. Lavoro: serve solo a guadagnare denaro. Voglio affidarmi ad un piccolo punto di partenza, una considerazione che ho maturato in questi ultimi giorni: non farsi sopraffare dalla corsa verso obiettivi che distolgono da se stessi. Cosa più dei capi e del loro succhiarti il sangue può distrarti pericolosamente dal bene supremo chiamato “persona” ? Io sono una persona e come tale ho diritto ad essere sereno. Non sarà certo il lavoro né un treno a rendermi disturbato, odioso, musone, acido. Almeno quello. Per il resto, mi sto impegnando. Si ricomincia!

Annunci

3 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...