Dettagli importanti

Ho già detto che in questi giorni di festa ho riscoperto il gusto di passeggiare in città? E che sono stato pervaso da un senso di serenità e calma cui non ero più abituato? E del fatto che con una reflex in mano tutto ha assunto un valore difficile da spiegare? Mi fa piacere ritrovarmi a condividere un altro articolo che parla di momenti di solitudine “positiva” dove lo smarrimento interiore ritrova una strada su cui poter viaggiare sicuri, in braccio alle emozioni. La reflex in mano e la ricerca del dettaglio, qualcosa che non potresti mai pensare di fermare in un’immagine. Intanto il cielo si apre ed il sole rallenta i tuoi passi: vorresti stare ancora lì, tentare e ritentare. Quanta teoria dimenticata, quanta voglia di capire. Sono soddisfatto. Abbiamo grandi potenzialità e quando il dialogo latita, dobbiamo adoperarci per guadagnare serenità. Mamma mia se basta poco. Ho già detto che sono solo all’inizio? E che posso pensare (senza paura) al meglio che deve ancora arrivare?

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...