Gli altri non siamo noi

E’ stata una settimana pesante. Vorrei riassumere in breve quello che è passato per la testa e per il corpo ma credo non mi sarà facile. Ho sofferto vedendo soffrire e pensando a cosa si può provare quando qualcuno se ne va per sempre. Sono stato male, ho avuto frequenti attacchi d’ansia, forti dolori di stomaco e tremori. In mezzo a tutto questo ho continuato a viaggiare e ad andare al lavoro. L’ho fatto spinto unicamente dalla forza d’inerzia e lasciando che le otto ore passassero il più velocemente possibile. In questa settimana mi sono lasciato andare al pianto e alle riflessioni più svariate. Vorrei congelare gli insegnamenti che ne ho ricavato ma so bene che con il tempo si disperderanno nell’universo della quotidianità. Tutti quelli là, quelli della mia lista di amici, hanno fatto orecchie da mercante ai miei lamenti, rafforzando il convincimento che non poso definirli stronzi ma semplicemente normali. Una persona normale non si butta nei casini altrui, se ne guarda bene perché è troppo impegnata a pensare ai propri. Diciamo così dai, anche se sappiamo tutti che non è vero. La gente è in gran parte stronza. E vigliacca. Chiudo il sipario sulla settimana più lunga: chiuso a riccio ho capito quanto siamo importanti per noi stessi e quanto bene possiamo farci se abbiamo la fortuna di capire che gli altri non siamo noi. E che fortuna.

Annunci

4 comments

    1. Grazie cara. Bisogna sempre partire da noi stessi. Poi se riusciamo a darci quello che desideriamo “rischiamo” di poter dare anche agli altri. Buona giornata!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...