Cuore matto

La scorsa notte ho dormito all’incirca due ore. Alle due prima e alle quattro poi mi sono alzato e ho cominciato a fare cose tipo passeggiare, zapping o stare semplicemente seduto sulla sedia. La concentrazione era tale che avrei potuto non so, studiare o impegnarmi in qualche attività intellettuale. Nel frattempo il cuore batteva in modo irregolare facendosi sentire in gola e poi riposandosi, a ritmo alterno. Sono tornate l’insonnia e tutte le menate legate all’ansia. Perché poi, visto che non ho motivi almeno seri per sentirmi agitato e sarò in vacanza per altri due giorni? Questione di iperattività e voglia di fare che ti tolgono il gusto di riposarti e di vivere in modo giusto le ore da dedicare al sollievo dei nervi. Insomma, non ne vengo fuori. La gitarella a Morimondo è stata funestata dal tempo inclemente al quale ho fatto scudo con l’intenzione di conservare qualche scatto fotografico. Ancora una volta sono soddisfatto a metà dei miei prodotti ma sono felicissimo di capire, ogni volta, dove sbaglio. Dovrei concentrare lo stesso impegno in questa vita di cui non ho ancora appreso i fondamenti di base. Rivoglio la notte ed il suo abbraccio morbido. Speriamo.

Annunci

2 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...