Intoppi

Oggi si è bloccata la metro. La vita è un susseguirsi di intoppi a patto che noi sosteniamo la tesi di poterne controllare il susseguirsi degli eventi. E’ da stupidi farlo e allora io sono il re degli stupidi. Una volta appurato di avere ben pochi poteri decisionali sul mio futuro a brevissimo termine, ho imparato a gestire bene la rabbia o comunque il fastidio che deriva da ciò che non mi piace. Sto parlando di bazzecole, perché nella vita capitano a tutti cose che ti buttano a terra e allora sono cacchi amari. L’intoppo è altamente fastidioso quando nell’arco di una giornata, il tempo tu lo devi controllare per forza. Se poi ti permetti di volerlo girare a tuo favore, allora capisci di non contare un cazzo. Stamattina si è bloccata la metro e questo ha reso del tutto inutile tutta una serie di eventi: alzarmi prima del solito, prendere un treno più veloce. Per non parlare del buon proposito di accumulare qualche ora di straordinario. E allora? Allora niente, sono venuto qui a parlare di aria fritta ma alla fine di un altro giorno pesante, mi è servito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...