Mala tempora currunt

I

eri a Torino c’è stato lo sciopero dei mezzi pubblici. Le fasce di garanzia sono sempre qualcosa di opinabile e, al fine di preservarmi da ogni nefasta coincidenza, ho scelto il mezzo più affidabile per spostarmi: le mie gambe. Per la cronaca, di gambe e fiato, ne ho ancora molto da vendere. Alle cinque del pomeriggio c’è quella temperatura che non sa di nulla: né troppo fredda ma nemmeno tiepida da farti immaginare un futuro roseo all’insegna del tepore primaverile. Sono andato bello spedito: in ventidue minuti ho colmato la distanza tra ufficio e Porta Nuova; non conosco la lunghezza del percorso, ma ho spinto di brutto. Uno dice: che cacchio vuoi ti passi per il cervello mentre scheggi a testa bassa tra la folla sperando di non perdere il treno? Io ad un certo punto mi sono imbattuto in un pensiero che faceva così: “ Non c’è più molto tempo per avere tempo”. Vi ho sentito: si, che cazzo vuol dire? La vedo così: non ci è più permesso di rinviare qualcosa a quando “avremo tempo”. Non avere tempo per qualcosa secondo alcuni è una stupida scusa; loro sostengono che, se uno vuole, il tempo lo trova sempre. E va bene, ma questi soloni hanno una vaga idea della qualità di ciò che ci resta? Che sia un’ora per andare a correre, un’uscita fotografica, un caffè, si potrebbe chiamare tutto questo, vita? Non possiamo permetterci di sognare quel tempo in cui avremo tempo. Che facciamo? Non lo so. Sono i deliri di un pazzo che correva in mezzo alla folla per acchiappare un treno. Mala tempora currunt.

Annunci

4 comments

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...