Benedetta colazione

D

i quel poco di autentico che è rimasto nelle nostre vite artificiali, bisogna fare tesoro. Di solito è qualcosa di semplice, sobrio, invisibile a quegli occhi che ormai hanno perso il senso vero della vita. Quel poco che ti salva, come la colazione con mamma. Avete presente quelle famiglie improbabili delle pubblicità ove regna il buon umore e le colazioni sembrano durare un’intera mattinata? Beh, se riduciamo tutto ad una forma umana e ci aggiungiamo le occhiaie ed un pigiama sgualcito, anche la mia colazione sarebbe degna di uno spot. Lo scopo non è pubblicizzare il prodotto ma, in questo caso, le emozioni. Da sempre, parlare con mamma, mi consente di far quadrare i conti con le sensazioni contrastanti ; lei vede tutto con gli occhi del perdono, della bontà, delle infinite possibilità che possono essere concesse a chi sbaglia. Io che sul lavoro sgobbo e come ringraziamento prendo solo calci in culo, sto imparando ad alzare la testa. Colazione con mamma forse non significa trovare la soluzione miracolosa ma è quel momento di vera umanità di cui io non posso fare a meno. Dicevo che sto imparando ad alzare la testa. L’ho fatto, anche davanti ai miei superiori. Non devi avere paura di far sentire che ci sei, continuo a ripetermi, non devi avere vergogna di tirare fuori la grinta. Mentre sorseggio il latte caldo , dico a mia madre che cambierò aria. Non sopporto più di essere schiacciato, odio i miei superiori e la maggior parte dei colleghi non ha la mia stima. Che ci sto a fare? Non mi riconosco in questo mondo che va a mille all’ora, costretto a respirare il fiato marcio della variegata umanità. Sia benedetta la colazione.

Annunci

2 comments

  1. Far colazione seduti ad un tavolo con un familiare prima di uscire ed affrontare il mondo che c’è fuori è un momento d’intimità unico, sei fortunato a poterlo vivere.
    Buon inizio settimana, un abbraccio Enzo 🙂

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...